Home La Charter Anno sociale - il consiglio Links Lions Contatti Pubblicazioni News
Lions 100

Relazione sugli incontri sul tema:

" Io socio Lions "

Gli incontri dedicati al tema "Io socio Lions" hanno rappresentato un momento di riflessione sui contenuti che il socio, chiamato ad interrogarsi sul proprio modo di concepire e vivere il club, attribuisce alla sua identità di componente del Lions. Molteplici e degni di considerazione sono gli aspetti emersi dai confronti-dibattito che si sono tenuti in sede, riassumibili nel loro complesso negli spunti che seguono:

•  la configurazione dell'appartenenza al Lions come momento di socializzazione e coinvolgimento di ciascuno;

•  il tema della comunicazione con l'esterno e la migliore visibilità che il club possa esternare nei confronti del sociale, perseguendo un'immagine fattiva e costruttiva. A tal proposito è stato osservato che il Lions dovrebbe esercitare un ruolo di indirizzo e di opinion-leader nella società, configurandosi come un punto di riferimento sul territorio di propria competenza, accrescendo così la stima della cittadinanza con la proposizione di indirizzi e tematiche valide e programmi duraturi nel tempo;

•  un maggiore coinvolgimento del socio alla vita del club in forma collaborativa, propositiva e consultiva, in quanto l'apporto di ciascuno funge certamente da linfa vitale e rigenerante del ruolo e dell'immagine del Lions;

•  la condivisione ed il potenziamento dei gruppi di lavoro interni;

•  il ruolo del cerimoniale, dettato dalle regole internazionali dell'ordinamento del club, maggiormente apprezzabile con una migliore formazione lionistica, spesso appesantito da lungaggini a volte non proprio necessarie.

•  formazione dei nuovi soci al fine di mantenere chiari gli scopi di cui il Lions International è portavoce e la funzione che ciascun socio e ciascun club deve espletare.

•  sono emerse, infine, molteplici proposte che potrebbero divenire tema di riflessione o di impegno costruttivo per ciascun socio Lions e per il club nella sua interezza: interrogarsi sul significato di "essere un buon padrino" e quindi comprendere le responsabilità che la presentazione di un nuovo socio al club comporta; interrogarsi sulla qualità della vita e sulle possibili soluzioni che possono essere adottate per migliorarla , interrogarsi sull' impegno profuso da ciascun cittadino, ma ancor di più da un cittadino LIONS, nel cercare di consegnare ai propri figli una società più sana e accogliente, nonché, sul tempo impiegato e sugli strumenti adottati da ciascuno di noi per dare il proprio contributo in tale direzione .

Nel complesso, l'iniziativa ha registrato notevole interesse e ha generato un dibattito interno assai partecipato e sentito a tratti acceso, sintomo che ciascun socio attribuisce a tale propria qualità, grande importanza. 

L'addetto stampa -- Antonella Di Stefano


© Lions Club Trapani - tutti i diritti riservati - P.IVA: 00351860812
Prodotto da PS Advert - consigliato da Trapaniweb - Trapani Welcome